La Pasqua si avvicina e non sapete come decorare gli angoli della vostra casetta? Siete in cerca di qualche idea per la vostra tavola o per decorare le uova insieme ai vostri bimbi?

Proviamoci insieme!!!

La tendenza per questo 2019 è quella di sostituire il classico pranzo, con un Brunch più informale, da condividere magari con famiglia, amici e bambini. Unire estetica e gusto sarà semplice e divertente!

Spazio alla creatività e alle decorazioni, tenendo però sempre presenti alcuni accorgimenti. I colori ad esempio.

Il periodo della Pasqua coincide con la primavera, quindi via libera ai colori pastello: verdino chiaro, giallo, rosa cipria, bianco, azzurrino, pesca. Mantenevi su queste nuances per tutti i vostri home decor.

Per quanto riguarda la tavola potete realizzare dei simpatici segnaposto utilizzando delle uova sode, decorate a vostro piacimento, intorno alle quali avvolgerete il tovagliolo degli ospiti.

Potrete chiuderlo con un fiocchetto colorato, con dei fiori freschi o dei fili di erbe aromatiche, a vostro piacimento. Un’idea facile e semplicissima che porterà l’allegria in tavola.

I vassoi portauova in cartone possono essere trasformati in divertenti centrotavola, grazie all’aiuto di fiori, nastri, petali colorati e ovviamente, le immancabili uova da condividere con i commensali.

Scegliete piatti classici e semplici, dai colori chiari, giocate maggiormente con le decorazioni dai colori pastello e pasquali.

Un’ottima idea, per divertirsi insieme ai bimbi, è quella di addobbare insieme l’albero di Pasqua! Niente di ingombrante, ma dall’effetto originale. Scegliete un angolo che vi piace in modo particolare, utilizzate un vaso (magari da decorare anche quello) e inserite alcuni rami di fiori di pesco. Con l’aiuto di nastrini colorati, potrete appendere delle uova decorative colorate et voilà! In alternativa potete usare i fiori di pesco come centrotavola o da appoggiare nei vari punti del vostro buffet, come semplice decorazione.

Immancabili le decorazioni delle uova. Qui non esistono regole, solo fantasia. Tempere, pennarelli, ma anche ritagli di carta crespa, bottoni, glitter e chi più ne ha più ne metta.

L’importante è farlo insieme e divertirsi! Posizionatele poi in piccoli cestini e scambiatele con i vostri amici e invitati, come segno di condivisione. È un gesto semplice e apprezzatissimo.

Se volete realizzare qualcosa di più elegante o raffinato, sappiate che le ultime tendenze sono l’effetto marmo, il rame e il classico monocromo: bianco e nero (in questo caso avrete bisogno solo di pennarelli o tempere).

Evergreen l’uovo sfumato nelle nuances che preferite. Cercate di realizzarli a mano con polveri ecogreen apposite, evitando così l’utilizzo di spray inquinanti.

Infine, per concludere al meglio il vostro brunch, buffet o pranzo che sia; i vostri invitati saranno entusiasti di ricevere un piccolo cadeau. Non avete idee? Eccone una veloce ed economica. Utilizzate della carta semplice e datele la forma di un piccolo uovo di Pasqua. Non dimenticate di riempire il tutto con dei cioccolatini o bon bon a vostra scelta! Decorate come meglio preferite e… Buona Pasqua!